Biografia

Mostre

Pubblicazioni

Galleria

Iniziative in corso

Contatti

Verso un altrove
14 novembre - 20 dicembre 2001
San Fedele Arte
Milano
   
   
....immagini in cui i segni dell'uomo isolati nello spazio assumono significati altri. In esse il suo andare risponde a domande, si sofferma, ascolta il luogo, si lascia attraversare dalla visione e ogni tanto scatta.

 

Questa volta è il deserto: un uomo si aggira in spazi vuoti, il passo è lento, faticoso e affaticato, le braccia si sollevano con intenzione, sottolineano l'inesorabilità del suo andare, dell sua ricerca.

 

Nel silenzio fermo le onde della sabbia s'increspano e si perdono all'infinito in curve sinuose e mosse, il chiarore di un mucchietto di sale appoggiato da una mano invisibile sul lato di un rettangolo è fonte di luce e di vita.

 

Ondeggiano le chiome delle palme in un'alba-tramonto rendono la visione incerta oscillante tra un'oscurità maggiore o/e una chiarezza piena. Non è folgorazione, ma consapevolezza, coscienza sottile del punto di variazione.
Giovanna Chiti
     
    Tutto il materiale di questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato né usato in altro modo senza la previa autorizzazione
The material on this site may not be reproduced, distributed, transmitted, cached or otherwise used, except with the prior written permission
Copyright © Gianni Maffi